Disintossicazione eroina rapida indolore

Daniela: Ciao, come ti chiami?

Paziente: Mi chiamo Atilio.

Daniela: Ciao Atilio, potresti dirci cosa era il tuo problema, perche’ sei stato in clinica dottor Vorobjev?

Paziente: Io ho trovato la clinica del dottor Vorobjev su internet e tramite amici Serbi, sono arrivato qui per disntossicarmi dal problema piu’ grande che ci puo’ essere sulla terra, la droga e nel mio caso, l’erona. Mi sono trovato molto bene in questa clinica, come in una famiglia. Sono tutti professionali, bravi e tengono molta cura sulla persona…e ti fanno sentire come a casa, sopratutto per una persona come me che viene dall’estero, dall’Ialia..fuori della Serbia.

Daniela: Va benissimo…e l’eroina, quanti anni la usavi?

Paziente: Io la usavo dai miei 17, 18 anni…adesso ne ho 44, quindi 22 anni…tra alti e bassi..un anno lasci, due anni riprendi…pero’, 22 anni.

Daniela: E cosa ti hanno fatto come procedure per disintossicarti?

Pazente: Ma la procedura non e’ stata molto invasiva, sicuramente un genere di UROD molto piu’ leggero e a piu’ lungo termine che come si fa in Italia…ti lasciano sbalotato una note nel letto mentre qui, minimo una settimana per disintossicarti te la danno.

Daniela: Ho capito. Allora, hai fatto ultra rapida disintossicazione e sei stato una settimana in clinica?

Paziente: Sono stato una settimana..dopo il secondo, terzo giorno mi hanno fatto quella invasiva di 12 ore dove ti addormentano, ti ripuliscono il corpo da tutti i sintomi che hai acumulato durante gli anni della droga…

Daniela: E adesso, stai partendo a casa? Come ti senti?

Paziente: Ma sicuramente sto benissimo…non mi sento ancora pieno delle forze…questo chiede molto piu’ tempo, pero’ vado a casa molto felice, contento, perche’ mi sento come un’altra persona…sopratutto, non ho il bisogno della droga..

Daniela: Ho capito, cosa sono adesso i tuoi progetti, cosa fai quando torni a casa?

Paziente: Vediamo…fortunatamente, non ho delle dificolta’ economiche a casa…quindi, vediamo…

Daniela: Ho capito…vabbene, noi ti auguriamo una bellissima vita senza la droga e di non tornare mai piu’ nella clinica dottor Vorobjev.

Paziente: Ma, io penso una cosa…grazie a voi, sicuramente, ho una partenza…di vita, di aspettative, di cose..un bacio alla clinica in cui mi sono trovato benissimo.

Daniela: Grazie, Atilio.

Fino ad oggi, dall'Italia, abbiamo avuto i pazienti di Roma , Milano , Urbisaglia , Firenze , Toscana , Modena , Austria , Napoli , Svizzera , Lombardia , Torino ,Lazio , Brescia , Rimini , Verona , Bergamo ,  Uk ...