Disintossicazione da droga indolore

 

Interrogatore: Ciao, come ti chiami?

Paziente: Mi chiamo ***. Vengo dall'Italia.

Interrogatore: Ciao ***. Potresti raccontarci un po' sulla tua storia, quando sei venuta nella Clinica dott. Vorobiev, perchè, perchè sei venuto adesso, quale volta sei venuto quì, un po' se puoi raccontarci tu da solo.

Paziente: E' la terza volta che vengo nella clinica Vorobiev. La prima volta, sei mesi fa, per la disintossicazione da eroina. Erano più di dieci anni che non, sono mai stato un giorno senza eroina. Ho sempre usato a qualsiasi tipo di droga, ma con l'eroina non sono mai stato un giorno senza.

Sei mesi fa sono venuto quì per disintossicarmi e da allora non ho più toccato niente. Sono sei mesi che sono pulito. Sono tornato quì dopo due mesi per un altro impianto di naltrexone e ora sono lì tornato per fare un'altra procedura con l'ibogaina.

Interrogatore: Bravissimo! Come ti sei sentito in questi sei mesi, è stato difficile per te o questo impianto e la procedura che l'hai fatto quì ti hanno aiutato di cominciare una completamente nuova vita senza pensare alla droga?

Paziente: Non è stato per nulla difficile. Ho iniziato una vita totalmente nuova. Sto bene. Sono felice.

Interrogatore: Quale procedura, secondo te, di tutte le terapie che hai fatto ti ha aiutato di più?

Paziente: Per uscire dalla droga la disintossicazione è stata importante ma dopo di che sia l'impianto che l'ibogaina mi hanno aiutato ad essere felice e a non ricadere nella droga.

Interrogatore: Allora, questo è un complesso di disintossicazione indolore...

Paziente: Disintossicazione indolore più impianto, come protezione, e l'ibogaina che aiuta a non pensare alla dipendenza.

Interrogatore: Benissimo. Come ti hanno visto i tuoi genitori, amici durante tutto questo periodo, a casa?

Paziente: Sono tornati felici. Sono tornati ad avere vecchio me stesso in casa.

Interrogatore: Ho capito. Benissimo. E cosa diresti tu adesso ad altra gente con lo stesso problema che hai avuto tu?

Paziente: Di venire. Di farsi aiutare e che quì funziona tutto alla perfezione, di affidarsi nelle vostre mani. 

 

Fino ad oggi, dall'Italia, abbiamo avuto i pazienti di Roma, Milano, Urbisaglia, Firenze, Toscana, Modena, Austria, Napoli, Svizzera, Lombardia, Torino, Lazio, Brescia, Rimini, Verona, Bergamo, Uk...