Riabilitazione e Disintossicazione dall'Eroina

 

Ciao, sono ***. Ho 26 anni. Sono venuta qua in Serbia perché appunto ho trovato questo sito su internet. Da tanto cercavo di smettere con il mio problema. Ho un problema di eroina da 10 anni e ho voluto farla finita con questa vita. E niente, ho trovato questo sito e sono venuta qua, in questa clinica. Ho fatto vari trattamenti, all'inizio mi hanno ripulita, poi ho fatto l'ibogaina...

Sì, parlaci un po' dei trattamenti che ti sono stati fatti durante la permanenza in clinica.

Niente... ho sofferto, all'inizio ho sofferto, è normale, ho mal di gambe più che altro. E niente, dopo questa ibogaina vedevo le cose brutte che ho passato e poi ho visto il mio futuro, come sarà il mio futuro, come sarà la mia vita normale.

Sì, dai, parlaci un po' anche dell'impianto che ti è stato somministrato.

Sì, mi è stato somministrato l'impianto e questo impianto mi fa da bloccatore, praticamente per non toccare sostanze stupefacenti. Mi bloccava mentalmente. Sapevo che comunque non potevo toccare niente e questo già mi fa stare meglio, è un sollievo per me.

Sì, spiegaci un po' in cosa ti ha aiutato poi questo impianto durante il processo di riabilitazione.

Mi ha frenato appunto. Mi teneva frenata. Ok, ho passato un mese in clinica, ho fatto altri trattamenti e dopo un mese ho deciso di rimanere qua in Serbia per la mia sicurezza, per non ricordare vecchi posti, lì dove stavo, vecchia gente, cose vecchie comunque. E ho deciso di rimanere. Ho fatto 6 mesi in Serbia. Sono rimasta con due ragazze della sicurezza che mi accompagnavano in tutto: palesta, ogni cosa che volevo fare loro erano con me. Ho fatto parecchie attività. Adesso sto facendo cose che non facevo prima.

Adesso puoi anche parlare di come ti senti dopo la riabilitazione. In cosa ti ha aiutato generalmente?

Ok. Niente, dopo la riabilitazione mi sento un'altra persona, mi sento nuova. La mia vita sta ricominciando da capo e lo consiglio a chi veramente ha avuto il mio problema e ne vuole uscire veramente.

 

Fino ad oggi, dall'Italia, abbiamo avuto i pazienti di Roma, Milano, Urbisaglia, Firenze, Toscana, Modena, Austria, Napoli, Svizzera, Lombardia, Torino, Lazio, Brescia, Rimini, Verona, Bergamo, Uk...