Plasmapheresi

La procedura plasmaferesi e’ un metodo di disintossicazione extracorporea ed è uno dei più moderni metodi per la disintossicazione dalla 

Plasmaferesi per la dipendenza

tossicodipendenza e per il trattamento da dipendenza da alcool. Ma si usa il piu’ spesso per la disintossicazione da droghe. L'efficacita’ di questo metodo è condizionata dalla sua struttura disintossicante, immunomodulanti e proprietà anti-infiammatorie.

La plasmaferesi è ampiamente utilizzata nella fase iniziale di una terapia complessa. Essa migliora l'effetto di un ulteriore trattamento, e rigenera l'organismo del paziente. Come tutte le altre procedure mediche, la plasmaferesi ha le controindicazioni e quindi viene prescritta solo dopo la consultazione di un medico che conosce bene le caratteristiche individuali del paziente e le prende in considerazione.

 

Procedura della plasmaferesi

La stessa procedura viene eseguita in una struttura medica sotto stretto controllo degli esperti. Plasmaferesi per la disintossicazione non è indicata se gli organi non funzionano completamente. La procedura innovativa di plasmaferesi delle membrane  e’ molto richiesta ora e non causa dolore. Durante la procedura della plasmaferesi, il paziente riceve delle soluzioni mediche attraverso l'infusione e il sangue passa attraverso un filtro monouso ed una membrana plasmatica sterile. Dalla parte liquida del sangue si separano le tossine e plasma rientra nel corpo pulita da sostanze nocive. Dopo la plasmaferesi, il sangue è meno appiccicoso, e questo contribuisce alla pulizia dei tessuti e degli organi interni. Il paziente sente un afflusso di energia vitale e le sue condizioni generali migliorano.

La plasmaferesi è ampiamente utilizzata nella tossicodipendenza e nel trattamento complesso dell'alcolismo, perché è il metodo il più efficace nella pulizia del corpo. La tossicodipendenza e il trattamento di dipendenza da alcol iniziano con la disintossicazione. In questa fase del trattamento, la plasmaferesi permette:

-          Veloce pulizia del sangue da metaboliti tossici di alcool e di droghe;Plasmaferesi

-          Significativa riduzione del rischio di sviluppare il delirio alcolico e gli altri disturbi psicotici;

-          Miglioramento del metabolismo;

-          Miglioramento della tolleranza alla psicofarmacoterapia.

Nella fase di correzione delle conseguenze dell'uso cronico di alcool e di droghe, la plasmaferesi permette:

-          La correzione degli effetti tossici sugli organi interni e sui sistemi del corpo;

-          La normalizzazione delle funzioni del sistema immunitario;

-          L'efficienza del trattamento per l'epatite virale.

Il numero di procedure di plasmaferesi richieste nel trattamento di alcolismo e tossicodipendenza dipende dalla gravità delle malattie accompagnattorie. In narcologia contemporanea, la plasmaferesi consente un significativo miglioramento dell'efficienza del trattamento. Prima di eseguire la plasmaferesi da un paziente, è necessario consultare il medico.

Questo metodo è efficace solo nel caso del trattamento complesso dell'alcolismo complesso e della tossicodipendenza.