Disintossicazione metadone

Disintossicazione e metadone da dipendenza

Metadone da dipendenzaIl metadone è un medicamento forte e potente che viene prescritto come trattamento per i pazienti che si stanno disintossicando da oppiacei, principalmente eroina. Il metadone viene utilizzato per il processo di disintossicazione e da eroina, ma viene anche usato come un analgesico e un medicamento che aiuta agli ex -tossicodipendenti di rimanere "puliti" e tornare alla vita normale nel periodo di terapia psicosociale. Il metadone in quanto questo tipo di trattamento viene prescritto solo da medici e utilizzato esclusivamente sotto il controllo di personale professionale, al fine di prevenire qualsiassi abuso di questo medicamento perche’ è forte e pericoloso e spesso viene usato in modo non corretto.  Anche se il metadone aiuta ai pazienti nel processo di disintossicazione da eroina e allevia pesanti crisi di astinenza e sindrome da astinenza, un rischio maggiore quando si usa questo farmaco e perche’ si sta sostituendo una dipendenza con un'altra – da eroina a metadone. Perché, il metadone è anche un oppiaceo. Percio’, l'uso di metadone viene somministrato solo sotto il controllo medico negli istituti e cliniche specializzate per il trattamento delle malattie di dipendenza e viene utilizzato gradualmente per evitare degli effetti collaterali e aiutare ai pazienti a passare meglio la crisi di astinenza.

Differenza tra metadone e eroina 

metadone e eroinaIl metadone ha un effetto simile ad eroina, ma è considerato piu’ innocuo perché non provoca cosi’ forte l’euforia come l'eroina, e per usare il metadone, non vengono utilizzati gli aghi e le siringhe, e si riduce il rischio di prendere le malattie pericolose come HIV. Anche se il metadone è un ottima sostituzione nel processo di disintossicazione da eroina, il problema con il metadone si pone se non viene utilizzato correttamente, pero’ si usa in quantità maggiori del necessario, e così gli utenti ad un certo punto si rendono conto che hanno scambiato una dipendenza con un'altra. E di questo, purtroppo, si rendono conto solo quando smettono di consumarlo. E li si vede il viso cattivo di questo  farmaco. Perché la disintossicazione da metadone è molto più difficile che disintossicazione dall'eroina!Quello che dovete sapere su metadone è che questo narcotico agisce in modo simile all’eroina. Si lega agli stessi recettori del cervello così come eroina e provoca la stessa reazione chimica nel corpo come l’eroina.Percio’, sottolineiamo che questo farmaco viene prescritto e utilizzato solo sotto la supervisione di cliniche e ospedali speccializzati per il trattamento delle dipendenze. Qualsiasi abuso e l’uso di fuori del sistema prescritto può avere delle conseguenze fatali. Dato che il metadone è un narcotico come tutti gli altri oppiacei, come l'eroina, Oxicontina, Vicodin ...

E ciò che è il più importante eche deve essere sottolineato, il metadone è un oppiaceo che produce una forte dipendenza se viene usato in modo non corretto.Molti utenti di metadone semplicemente non vogliono smettere di usarlo perché non vogliono soffrire e sentire il dolore, che è un bisogno umano e del tutto comprensibiledi cercare a proteggere il corpo dal dolore e dalla sofferenza, ma l'abuso a lungo termine di metadone può essere fatale.Alcuni hanno comparato la crisi di metadone con una forma grave di influenza, ma con i sintomi che sono dieci volte più forti dei forti sintomi di influenza.Ricordatevi ora quanto male vi sentite quando avete la febbre alta, dolori muscolari, e siete completamente distrutti e tutto questo moltiplicate per dieci per rendersi conto di quanto sia difficile la situazione di coloro che stanno attraversando una crisi di astinenza da metadone. Ecco perché questa forma di dipendenza deve essere trattata in cliniche specializzate sotto la supervisione di personale professionale. 

Disintossicazione prevenire i sintomi di astinenza da metadone 

metadone disintossicazione rapidaI sintomi della dipendenza da metadone variano da persona a persona, ma in generale sono i seguenti: starnuti, naso che cola, sbadigli, crampi addominali, nausea, insonnia, diarrea, dolori muscolari e le mani che tremano. I professionisti utilizzano una scala speciale (SOWS - short opiate withdrawal scale ), tramite la quale vengono determinati l'intensità e la gravità della crisi di astinenza del paziente sulla base di quale viene determinato un trattamento adeguato, in cui possono essere inclusi anche gli altri farmaci. Questa scala ha confermato che i sintomi di crisi di metadone sono molto più forti, più gravi e più dolorosi che della crisi che passano i pazienti che stanno scendendo da eroina. La pratica ha dimostrato che i sintomi di astinenza si verificano di solito entro 24 e 48 ore dopo la sospensione del farmaco, e da quelli che prendevano alte dosi, la piu’ grande crisi può avvenire tra 4 e 6 giorni. La durata della crisi è  in media di 10-12 giorni, e senza un adeguato trattamento può essere prolungata con intensità decrescente fino a 3 settimane. Terminare e smettere ad un colpo, "a secco" è quasi impossibile. Alcuni dei metodi usati per alleviare i sintomi clasici della crisi di astinenza sono: alimentazione adeguata, coperte calde durante l'attacco di brividi e caldo- freddo, bagni freddi in vampate e sudorazioni calde, aspirina per alleviare il dolore nei muscoli. E di farmaci possono essere prescritti e vengono prescritti la clonidina che allevia molti sintomi dolorosi durante la disintossicazione da metadone, ed è stato confermato che alcuni pazienti dopo l'assunzione di clonidina non hanno assolutamente sentito i sintomi della crisi di astinenza. 

Clinica per disintossicazione da metadone veloce e indolore 

Clinica per disintossicazione da metadone indolore Tuttavia, come in ogni processo di guarigione dall'uso di oppiacei, la più importante è il desiderio, la volontà e la perseveranza durante un processo che non è piacevole, ma è di vitale importanza. I pazienti che hanno abusato con il metadone devono essere consapevoli che la disintossicazione è necessaria, è estremamente difficile, per non dire impossibile farcela da soli, e che è quindi necessario rivolgersi ai professionisti per l’aiuto. A causa del peso di disintossicazione dal metadone, le cliniche specializzate utilizzano tutti i mezzi sempre piu’ umani e le terapie che ai pazienti forniscono una disintossicazione di questi oppiacei pericolosi confortevole e senza dolori. La ricerca moderna e i metodi i piu’ moderni di disintossicazione del metadone permettono ai pazienti di affrontare questo processo senza problemi, più facile e più veloce che lo hanno previsto. "Clinica Dr. Vorobiev" è una delle cliniche più moderne per il trattamento di malattie di dipendenza che utilizza i piu’ contemporanei metodi indolore di disintossicazione che danno risultati rapidi. E anche se alcuni dei sintomi sgradevoli non può essere evitati, la consapevolezza dei benefici che vengono dati dara’ la volonta’ per resistere. Ecco perché l'aiuto psicologico professionale e’ necessario per incoraggiare e sostenere il paziente a sopportare e capire che dopo la disintossicazione e il trattamento saranno di nuovo in grado di vivere una vita normale che non dipende da una pillola, e che un sorriso sul viso e la vera felicità non possono trovarsi in alcuna pillola.

Disintossicazione da metadone indolore Clinica disintossicarsi dal metadone Centro disintossicazione da metadone Disintossicazione rapida metadone

 

 


Fino ad oggi, dall'Italia, abbiamo avuto i pazienti di Milano , Napoli, Napoli , Svizzera , Roma , Lazio , Rimini , Urbisaglia , Brescia , Modena , Verona , Bergamo , Lombardia , Firenze , Toscana , Austria ,  Torino , Uk ... 

disintossicazione metadone prezzi 

Articoli Correlati dal disintossicazione da metadone: