Trattamento per dipendenza da eroina

L’eroinaL’eroina ( diacetilmorfina ) è un oppiaceo semi-sintetico derivato dalla morfina.  L’eroina è una sostanza illegale che provoca dipendenza con un grande effetto euforico.  Oggigiorno è l’oppiaceo di cui si abusa maggiormente.

L’eroina è stata sintetizzata nel 1874 e, per ironia, è stata inizialmente utilizzata per trattare la dipendenza da morfina. Attualmente l’eroina è conosciuta come la sostanza da dipendenza più distruttiva e dolorosa al modo che produce effetti dannosi sia al fisico che alla psiche. Tuttavia la dipendenza da eroina è una condizione reversibile, la sua guarigione può essere un processo permanente.

Forme. L’eroina pura è una polvere bianca di sapore amaro. L’eroina “di strada” raramente è pura, il suo colore varia da bianco candido a marrone scuro a causa delle impurità aggiunte: lattosio, latte in polvere o chinina. L’eroina nera, conosciuta con il nome di “black tar”, viene prodotta principalmente in Messico. Gli altri maggiori produttori di eroina sono Afghanistan, Pakistan, Myanmar, Tailandia, Vietnam e Colombia.

Vie di somministrazione. L’eroina può essere iniettata, inalata o fumata. Tutte le tre forme di somministrazione creano dipendenza. Molti assuntori si approcciano alla sostanza dapprima per inalazione quindi, con l’aumento della tolleranza, mediante endovena. Le iniezioni producono il “rush” (slancio)  più veloce e l’effetto euforico più forte entro alcuni secondi. In caso di inalazione o di fumo gli effetti dell’eroina vengono normalmente percepiti  entro 15-20 minuti senza produrre rush.  Il desiderio di provare il rush spinge automaticamente l’assuntore a una nuova iniezione.

Dipendenza da eroina  

dipendenza da eroinaDipendenza psicologica. La dipendenza da eroina ha inizio con una debilitante e devastante dipendenza da “uso ricreativo “di sostanza stupefacente. Sotto il profilo chimico la dipendenza può essere spiegata dalla diminuita capacità, da parte del cervello dell’assuntore, di produrre la sufficiente quantità di oppiacei endogeni dovuta alla costante presenza di oppiacei immessi artificialmente nell’organismo.  Nonostante tutte le conseguenze negative, l’eroinomane non si sente in grado di liberarsi dalle grinfie della dipendenza. L’eroina causa una forte dipendenza fisica e mentale, prende il controllo di mente e corpo. Per il dipendente da eroina la droga diventa il modo per sperimentare qualcosa di positivo nella vita. Il mondo viene diviso velocemente in due gruppi: le persone con cui fare uso di eroina e le persone estranee alla droga. Il mondo si limita rapidamente a come ottenere e fare uso della droga. Tutto il resto è senza senso. Si diventa impazienti, irritabili e ostili. Spesso compare la depressione. Vengono allontanate le persone e i componenti delle famiglia a causa di continue discussioni e ci si arrabbia senza un motivo apparente. La lotta contro la dipendente da eroina rende il soggetto vergognoso, debole e disgustato di se stesso. L’eroinomane perde molto velocemente il proprio lavoro e ha problemi economici. Per poter ottenere denaro per la droga ruba alla famiglia, agli amici e sul lavoro; viene facilmente coinvolto in situazioni illegali..

Trattamento la dipendenza da eroina.

La dipendenza da eroina è un disturbo molto dannoso, benché curabile. La dipendenza fisica e mentale da eroina è talmente forte che quasi nessuno riesce a interrompere da solo questo circolo. Si rendono necessari l’aiuto professionale del medico e un complesso e continuo trattamento.
Esistono alcune opzioni di trattamento contro l’uso di eroina che comprendono:

La nostra clinica non sostiene la tesi della terapia a base di metadone, considerandola nella maggior parte dei casi come un banale passaggio di dipendenza da un oppiaceo a un altro, che genera persino una dipendenza maggiore. Tuttavia, in alcuni casi ammettiamo la terapia con suboxone sotto stretto controllo medico come un efficace modo per superare la eroina dipendenza.

Per quanto riguarda gli altri metodi di trattamento, siamo fermamente convinti che si possa guarire dalla dipendenza da eroina solo con la messa in atto sicura ed efficace dei complessi programmi di trattamento in cui disintossicazione, trattamento della dipendenza mentale, terapia a lungo termine con naltrexone e programmi di consulenza siano indissolubilmente associati.

Nella nostra clinica per disintossicazione da eroina, fino ad oggi, dall'Italia, abbiamo avuto i pazienti di Cagliari, Roma , Rimini , Urbisaglia , Brescia , Milano , Modena , Palermo, Verona , Bergamo , Lombardia  , Lazio , Torino ,   Napoli , Parma, Svizzera , Toscana , Austria , Firenze , Uk ...

Articoli Correlati dal dipendenza da eroina: