Fisiche

Conseguenze fisiche: malattie infettive della pelle, ascessi; sepsi e setticemia; infezione della valvola aortica, endocardite batteriale; trombosi e cambiamento infiammatorio sulla parete di vasi sanguigni; danno tossico del fegato, epatite B e C acuta e conica; cirrosi; infezione da virus HIV, HCV, HBV ; indebilito sistema immunitario, intossicazione da droghe; neuropatia tossica; disturbi digestivi, malnutrizione, squilibrio ormonale; sterilità ed impotenza; overdose, arresto cardiaco e respiratorio, edema, danno cerebrale post-ipossico con la conseguente paresi, paralisi ed altre insufficienze neurologiche, tic, attacchi, demenza e morte.